lunedì 11 marzo 2019

Nuovo Album: Ordinary Extraordinary


A volte l'ordinario ci appare straordinario
Ed in altri momenti lo straordinario sembra ordinario
Ma se proviamo a non discriminare
Etichettando come "mi piace" e "non mi piace"
A volte ogni momento appare come un capolavoro


giovedì 13 dicembre 2018

Tower ~ La Torre


Ciò che la meditazione fa lentamente, un urlo del Maestro, inaspettatamente, in una situazione in cui il discepolo sta ponendo una domanda, e all'improvviso il Maestro balza in piedi e urla, o picchia il discepolo, o lo butta fuori dalla porta, o gli salta addosso, questi metodi non erano mai stati usati. Furono frutto del puro genio creativo di Ma Tzu, ed egli fece illuminare moltissime persone. A volte sembra così ridicolo: getta fuori dalla finestra di una casa a due piani un uomo, venuto a chiedere su cosa meditare. E non solo Ma Tzu lo getta fuori dalla finestra, salta dopo di lui, gli cade addosso, si siede sul suo petto e gli chiede: “Hai capito?!” E il poveretto risponde: “Sì”, perché se dicesse di no potrebbe tornare a picchiarlo o chissà cos'altro farebbe. Gli basta: ha il corpo fratturato, e Ma Tzu, seduto sul petto gli chiede: “Hai capito?!”. E di fatto quell'uomo ha compreso: è stato tutto così improvviso, istantaneo non se lo sarebbe mai immaginato.
Osho 

giovedì 6 dicembre 2018

Gli Gnomi



Racconti per Bambini: Gli Gnomi

Anche questo è Kyomusic.

Voce narrante: Flaminia Frilli